È vero che il noleggio a lungo termine è il futuro e che sempre più persone si avvicinano a questa formula di mobilità intelligente. D’altra parte è anche vero, però, che c’è molta confusione e troppe nozioni da capire prima di noleggiare una vettura: il canone onnicomprensivo, le franchigie, la pronta consegna…Ci sono troppe compagnie di noleggio, troppe offerte, troppi prodotti e la maggior parte delle persone (soprattutto i privati!) scappano di fronte a tutta questa moltitudine. Ecco perché, oggi, ci piacerebbe darvi alcune indicazioni sul come districarvi in questo marasma e, soprattutto, cosa considerare quando si è alla ricerca di un canone di noleggio a lungo termine conveniente.

Il ruolo chiave del consulente

Partiamo con il dire che un errore molto comune di chi valuta il noleggio a lungo termine è quello di puntare, esclusivamente, ad un canone super conveniente. Ci teniamo a sottolineare che, al di là dell’aspetto puramente economico, c’è un avariabile fondamentale: il consulente.

Il consulente ha lo scopo di creare un rapporto di fiducia con il cliente, e mantenerlo nel tempo; il consulente non si limita a fornire un preventivo.

Più nel dettaglio, il consulente svolge un’attività di consulenza determinante:

✅Prima spiega al cliente tutto ciò che vuole sapere sul noleggio, comprese le condizioni contrattuali, le tempistiche, le modalità operative.

✅Durante aiuta il cliente a scegliere, individuare e valutare il veicolo migliore, rispetto al mercato e rispetto alle sue esigenze.

✅Dopo rimane sempre disponibile per rispondere a qualsiasi dubbio, per aiutare a risolvere qualsiasi imprevisto, a supporto ed integrazione del servizio post-vendita della società di noleggio.

Questo lavoro, chiaramente, ha un valore altissimo. Probabilmente, cercando e girovagando online riuscire a risparmiare qualcosa ma potreste avere brutte sorprese quando ormai il contratto è stato già firmato e non potete tornare indietro.

Cosa determina un canone di noleggio a lungo termine conveniente

Ci sono 3 cose importantissime su cui concentrarsi prima di valutare un canone di noleggio. Brevemente:

  • Stabilire il budget:

Prima di investire decine di migliaia di euro dovresti capire realmente quali sono le tue reali possibilità economiche. Molti hanno un mutuo, molti vivono al di sopra delle loro possibilità o comunque hanno delle spese mensili molto alte. Come regola, la cifra che tu pensi di destinare all’auto non dovrebbe mai superare il 30% dei guadagni.

  • Considerare per quanto tempo si terrà l’auto:

Se avete intenzione di cambiare spesso auto, è necessario pensare al valore residuo che ha l’auto dopo 4/5 anni avrà e cercare il modello che assicura una buona entrata quando arriverà il momento di rivendere l’auto.

  • Scegliere la giusta copertura assicurativa:

Siete in grado di capire se la polizza è buona oppure se il costo basso nasconde delle sorprese, come ad esempio mancate coperture che pensate di avere? Per esserne sicuri dovreste leggere tutte le condizioni e capire per quali casi sei coperto e per quali no. Siete in grado di farlo?

Dunque, se siete alla ricerca del canone più basso senza considerare questi aspetti, è impossibile riuscire a fare un paragone corretto tra i diversi preventivi e le diverse formule.

Per tutti i dubbi, provate a contattandoci! I nostri consulenti saranno sempre a disposizione per consigliarvi al meglio sulla base delle vostre reali esigenze e capacità di spesa, permettendovi di avere la vostra nuova auto in noleggio lungo termine con un canone sostenibile nel minor tempo possibile.

Se volete maggiori informazioni in merito, non esitare a contattarci. Qui, puoi richiederci direttamente una consulenza: http://bit.ly/Richiediconsulenza

Oppure, puoi visitare l’area offerte presente sul nostro sito e farti un’idea più chiara dei costi di un’auto a noleggio.